Viabilità Italia: pubblicato il piano esodo estivo 2015

Il piano contiene il calendario con le previsioni delle giornate di maggiore traffico

casella autostradalePresentato questa mattina a Roma il Piano dei Servizi per l’esodo estivo 2015, presso la sede di Viabilità Italia, Ministero dell’Interno. Il documento è disponibile sul sito della Polizia di Stato.

Quest’anno è previsto che più di 20 milioni di italiani vadano in vacanza in auto. Per far sì che i viaggi possano avvenire senza particolari disagi, il Piano è incentrato principalmente sul coordinamento e la prevenzione.

Nel piano è previsto anche il coordinamento nelle attività di soccorso stradale e di assistenza alle persone, con i Vigili del fuoco, il personale dell’Anas, gli uomini delle concessionarie autostradali, delle strutture sanitarie e i volontari della protezione civile, per assicurare interventi immediati in caso di criticità.

All’interno del “Piano” è contenuto il calendario con le previsioni delle giornate di maggior traffico veicolare e le fasce di divieto di circolazione per i mezzi pesanti. Quest’anno è contrassegnata con il “bollino nero” la mattina di sabato 8 agosto, giornata in cui è prevista la più alta concentrazione delle partenze.

Notizie sempre aggiornate sulla percorribilità delle strade sono disponibili tramite il Cciss (numero gratuito 1518, sito web www.cciss.it e mobile.cciss.it, applicazione iCCISS per iPHONE), le trasmissioni di Isoradio ed i notiziari di Onda Verde sulle tre reti Radio-Rai; per l’autostrada A3 “Salerno-Reggio Calabria” è in funzione, per le informazioni sulla viabilità, il numero gratuito 800 290 092 ed il sitowww.stradeanas.it/traffico.

Viabilità Italia, Centro di coordinamento nazionale della viabilità istituito presso il Ministero dell’Interno, opera da 10 anni. Durante questi anni anche il Dipartimento della Protezione Civile ha lavorato, assieme alle differenti componenti, per favorire la fluidità e la sicurezza della mobilità

fonte DPC

Link esterni

Approfondimenti

Print Friendly, PDF & Email

by Nucleo volontariato e protezione civile 25 Palagiano

Lascia un commento